Matematica in cucina: Teglie, biscotti e pizzette

Quando cuciniamo dei biscotti affrontiamo problemi di alta matematica e geometria. Vediamo perché.

Se ho una teglia rotonda e devo sistemare un biscotto, semplicemente lo metto al centro.

Se ho due biscotti li sistemerò in questo modo:

Mentre per 12-biscotti la sistemazione migliore è:

Ma se ho una teglia rotonda e devo sistemare n-biscotti, le soluzioni possibili sono diverse e non sempre intuitive. Una rassegna di possibili sistemazioni di “cerchi in un cerchio” la trovate qui.

Il problema può essere anche posto in altro modo: se devo infornare n-biscottidi raggio r, qual è il diametro più piccolo possibile della teglia?

Il problema può sembrare sciocco se è riferito al cuoco-casalingo, ma pensate ad una produzione industriale e capirete quanto è importante ottimizzare lo spazio a disposizione nel forno per cucocere il maggior numero possibile di biscotti!

Supponiamo adesso di volere infornare i nostri biscotti in una teglia quadrata avente il lato più piccolo possibile. Alcune soluzioni possibili sono qui.

E adesso voglio esagerare: 9996 cerchi in un quadrato

E il contrario? Biscotti rettangolari in teglie rotonde?

Per scoprire altri problemi di matematica in cucina vieni a trovarci dal 24 febbraio al 4 marzo alla mostra esperienza inSegna a Palermo, presso il polididattico dell’Università di Palermo in viale delle scienze (consulta il calendario), abbiamo molte sorprese per te!

Registrati (solo residenti a Palermo) online dal 24 febbraio al 4 marzo per partecipare all’estrazione di:

1° estratto: n. 1 copia del libro “Uovo Perfetto

2° estratto: n. 1 copia del libro “Entra la Corte

L’estrazione sarà fatta domenica 4 marzo e in caso di vincita riceverai una mail o un SMS.

Modulo di registrazione

Filippo

“Siciliano per nascita, Scienziato per passione e Cuoco per necessità”. Mi chiamo Filippo Cangialosi e sono di Palermo dove vivo e lavoro dopo aver girato per il mondo e l’Italia nelle mie molteplici attività ed interessi. La scienza è la mia passione, amo il buon cibo e considero la cucina di casa un laboratorio. Per necessità … di sopravvivenza, mi occupo di cibo da quando sono nato, cucino almeno due volte al giorno non solo con lo scopo di preparare qualcosa di commestibile, ma anche per capire quello che avviene in cucina.

Filippo has 211 posts and counting. See all posts by Filippo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *