Conferenza-spettacolo Palermo domenica 20 marzo

Domenica 13 20 marzo 2011 alle 17,30 prenditi una pausa per partecipare alla conferenza-spettacolo di cucina scientifica:

(ID02) INVESTIGATORI IN CUCINA: SCOPRIAMO I FALSI MITI E LE MEZZE VERITÀ IN CUCINA.

Kursaal Kalhesa, Foro Umbero I, 21 a Palermo.
E’ gradita la prenotazione, prenota la tua partecipazione entro giovedì 17 marzo e riceverai conferma dello svolgimento dell’evento (è previsto un numero minimo e massimo di partecipanti).

Trasformiamoci in investigatori per scoprire tradizioni e falsi miti in cucina. I consigli e i suggerimenti riportati dalle ricette della nonna, dai libri di cucina o dispensati dagli chef televisivi sono sempre veri? Hanno sempre un fondamento scientifico? Con l’aiuto di famosi investigatori, da Sherlock Holmes a Agatha Christie, cerchiamo la verità tra pentole e fornelli.

In particolare durante la nostra indagine approfondiremo i seguenti casi: E’ vero che la “cucina molecolare” si basa sull’uso degli additivi chimici? La scienza in cucina è un’invenzione degli chef spagnoli. Il sale aggiunto all’acqua la fa bollire più vigorosamente. Per preparare la maionese bisogna usare 2 tuorli d’uovo ogni 250 g di olio. Gli gnocchi sono cotti quando vengono a galla. Per cucinare una buona bistecca bisogna “sigillare i pori”. Pesce “cotto” e carne “cruda”, perché? Aggiungere l’olio all’acqua della pasta per non farla appiccicare. Aggiungere il sale alla verdure per mantenerla verde. Le gelatine sono tutte uguali … e non finisce qui.

Prenota entro il 17 marzo compilando questo modulo (codice evento ID02).

I prossimi appuntamenti sempre al Kursaal Kalhesa, Foro Umbero I, 21 a Palermo:

(ID04) CHE SAPORE HA UN PIATTO DI “SPAGHETTI MOLECOLARI”: VIAGGIO TRA I SENSI IN CUCINA

Domenica 27 marzo, ore 17,30.

Contributo di partecipazione € 8,00 / € 4,00 junior.

Kursaal Kalhesa, Foro Umbero I, 21 a Palermo.

Prenotazione obbligatoria, prenota la tua partecipazione adesso e riceverai conferma dello svolgimento dell’evento (è previsto un numero minimo e massimo di partecipanti).Ascoltando qualcuno che parla di scienza in cucina o cucina molecolare spesso vi siete chiesti “Ma che sapore ha un piatto di spaghetti molecolari”. Cosa significa cucina molecolare e quali tecniche utilizza? I piatti che si ottengono che sapore hanno? Tutto questo non può prescindere da un’analisi delle ultime conoscenze acquisite sulla fisiologia del gusto. Insieme analizzeremo alcune ricette tradizionali ed innovative per capire il “perché” di certe regole seguite negli abbinamenti delle ricette tradizionali (il pesce e il limone, il melone e il prosciutto, il limone con il sale) e scopriremo le nuove tecniche della cucina molecolare per piatti capaci di sorprendere la vista e il palato.

Prenota ora.

Prenotazione obbligatoria.

Per informazioni info@innovidea.org

L’evento è ospitato da:

Filippo

“Siciliano per nascita, Scienziato per passione e Cuoco per necessità”. Mi chiamo Filippo Cangialosi e sono di Palermo dove vivo e lavoro dopo aver girato per il mondo e l’Italia nelle mie molteplici attività ed interessi. La scienza è la mia passione, amo il buon cibo e considero la cucina di casa un laboratorio. Per necessità … di sopravvivenza, mi occupo di cibo da quando sono nato, cucino almeno due volte al giorno non solo con lo scopo di preparare qualcosa di commestibile, ma anche per capire quello che avviene in cucina.

Filippo has 211 posts and counting. See all posts by Filippo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *