Si fa presto a dire semplice come cucinare un uovo! Amate le uova? In quanti modi sapete cucinare le uova? Quante ricette conoscete per la preparazione delle uova?

Uova bollite, sode, barzotte o alla coque; uova fritte o al tegamino; uova pochè e frittate. E ancora meringhe e zabaioni; uova marinate e dei cent’anni, alla maniera cinese. Esiste un limite alla fantasia dello chef e dell’appassionato di uova?

Secondo il padre della gastronomia molecolare Hervè This possiamo catalogare tutte le ricette possibili per l’uovo attraverso una matrice che riporta nelle colonne le sei parti in cui possiamo scomporre l’uovo e nelle righe nove possibili trattamenti (6 X 9 = 54).

LE PARTI DELL’UOVO:

  1. Uovo intero
  2. Guscio
  3. Rosso e bianco, fuori dal guscio, non mescolati
  4. Rosso e bianco, fuori dal guscio, mescolati
  5. Rosso
  6. Bianco

TRATTAMENTI:

  1. Senza trattamento
  2. Aggiunta di un gas
  3. Aggiunta di una soluzione acquosa
  4. Aggiunta dell’olio
  5. Aggiunta di un solido
  6. Aggiunta di un alcol
  7. Aggiunta di un acido
  8. Aggiunta di una base
  9. Trattamento termico

All’uovo e alle sue parti possono anche essere applicati più di un trattamento in successione. Quindi la prima matrice di 6 colonne per 9 righe porta a 54 combinazioni e se a ciascuna di esse applichiamo due diversi trattamenti arriviamo a 4374 (54 x 9 x 9) combinazioni!

Se avete a portata di mano una calcolatrice provate a vedere cosa succede se applicate in sequenza un terzo trattamento: 4374 x 9 = 39.366 ricette per preparare le uova.

Chissà cosa potremo assaggiare in futuro!

Filippo

“Siciliano per nascita, Scienziato per passione e Cuoco per necessità”. Mi chiamo Filippo Cangialosi e sono di Palermo dove vivo e lavoro dopo aver girato per il mondo e l’Italia nelle mie molteplici attività ed interessi. La scienza è la mia passione, amo il buon cibo e considero la cucina di casa un laboratorio. Per necessità … di sopravvivenza, mi occupo di cibo da quando sono nato, cucino almeno due volte al giorno non solo con lo scopo di preparare qualcosa di commestibile, ma anche per capire quello che avviene in cucina.

Filippo has 214 posts and counting. See all posts by Filippo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *