10 libri di scienza in cucina da mettere sotto l’albero di Natale

Nel post precedente abbiamo visto i Regali di Natale: strumenti per la cucina scientifica da mettere sotto l’albero. Oggi facciamo la lista dei libri che ogni appassionato di scienza in cucina deve leggere. Purtroppo moti di loro sono in inglese. Oggi cominciamo da quelli in italiano. I prezzi sono tratti da Amazon.it

 

Modernist cuisine at home. Ediz. italiana

Di Myrhvold Nathan – Bilet maxime.   € 84,99

Questo libro è un must per gli appassionati di cucina scientifica o moderna. Direttamente prodotto dagli autori della monumentale opera in cinque volumi Modernist Cuisine è un opera originale specificamente dedicata alla cuoca(o) domestica(o). Non posseggo questo libro, ma sicuramente occupa il primo posto tra i libri da comprare.

 

Lessico scientifico gastronomico. Le chiavi per comprendere la cucina di oggi

di Ferran Adrià e Albert Adrià.   EUR 24,65

Piccolo dizionario di ingredienti, tecniche, strumenti della cucina scientifica. I fratelli Adrià sono tra i maggiori sostenitori della scienza in cucina. Sicuramente da avere in libreria.

 

La scienza in cucina. Piccolo trattato di gastronomia molecolare

di Hervé This e J. M. Thiriet.   EUR 15,30

E’ la traduzione di un libro di Hervè This “The science of the oven”. Nello stile di divulgazione di questo grande scienziato francese il volume è suddiviso in piccoli capitoli dedicati ad alcune ricerche/scoperte della scienza in cucina. Lettura piacevole adatta non tanto per imparare le “basi” della scienza in cucina, ma per conoscere alcune applicazioni della ricerca scientifica ad alcuni aspetti particolari. Può essere considerato la continuazione del celebre volume “Pentole e provette” dello stesso autore.

 

La scienza in cucina

di Peter Barham e E. Bignetti.   EUR 20,40

Un altro classico della scienza in cucina. Peter Barham è uno dei massimi esperti del settore e consulente del famoso chef Heston Blumenthal. L’impostazione è quella di un saggio scientifico-divulgativo, tratta alcuni argomenti di base come le proteine, la farina, la carne, ma fa anche riferimento a delle ricette. Il libro è un po’ vecchio, avrebbe bisogno di un aggiornamento, ma sicuramente tra i volumi in italiano è un testo che non può mancare nella vs. libreria.

 

La scienza della pasticceria. La chimica del bigné. Le basi

di Dario Bressanini e S. Tonello.   €16,92

Dario Bressanini è una garanzia, da anni impegnato a sfatare i miti in cucina, con questo libro mette ordine nel sapere di base per la pasticceria. Il libro è ben fatto ed è approfondito, più adatto ad un appassionato di scienza che di pasticceria. Da comprare.

 

Manuale di cucina molecolare

di Anne Cazor e Christine Lienard.   €23,80

Uno dei primi testi di cucina molecolare tradotto in italiano. Presenta 20 tecniche di base attraverso una o due ricette. La spiegazione scientifica è molto sintetica però indica in maniera interessante le varianti che si possono apportare alla ricetta: un invito a sperimentare. Questo non è un manuale di scienza in cucina in generale, ma principalmente di applicazione degli idrocolloidi in cucina. Consigliato.

 

La cucina molecolare. Come ottenere una sfera di caffè con un cuore liquido?

di Anne Cazor.   €23,80

Dallo stesso autore di “Manuale di cucina molecolare” arriva questo nuovo volume che mostra come chef con diversi tipi di locali o attività gastronomiche abbiano adottato le tecniche, gli ingredienti particolari e l’estetica del movimento della “cucina molecolare”. Attraverso 48 ricette è possibile individuare i contorni dell’eredità del «pensiero» molecolare e scoprire come la sua focalizzazione sulla scienza ha spinto chef, barman, pasticcieri a creare in modo diverso. Non ancora acquistato.

 

La cucina molecolare. Come ottenere una sfera di caffè con un cuore liquido?

di Rolf Caviezel e F. Meroni.   €22,53

Trovo interessante e utile le informazioni su alcuni ingredienti tipici della cosiddetta cucina molecolare (idrocolloidi) contenuti nella prefazione. Le ricette belle da vedere non sempre sono entusiasmanti, forse perché lontane dalla nostra cultura gastronomica. Il libro nato sull’onda della moda della cucina molecolare, fa molto uso di additivi (detto senza alcun tono negativo) per creare forme nuove nel piatto.

Alchimie in cucina. Ingredienti, tecniche e trucchi per piatti che sembrano magie

di Shamira Gatta.   €9,99

Non posseggo il libro, ma dalla lettura della presentazione e del sito dell’autrice ne deduco che si tratta di alcune applicazioni ispirate dalla lettura del libro “Il gelato estemporaneo e altre invenzioni della cucina molecolare italiana”. Giudizio sospeso.

 

Uovo Perfetto-copertina_web1Uovo perfetto Copertina rigida (2011)

di Filippo Cangialosi, Davide Bruno.   € 18,00
Delle proprie opere si può parlare solo bene. Quindi vi rimando a queste pagine del blog per la presentazione del libro Uovo Perfetto.

 

Tra i libri scolastici ho trovato questi due titoli (non ancora acquistati):
In cucina con la chimica (2015)

 

di Giuseppe Valitutti, Maria Teresa Valitutti, Alfredo Tifi, Antonino Gentile.   € 19,70
La fisica in cucina (2014)

Ugo Amaldi, Maria Bonzagni.   € 19,50

Filippo

“Siciliano per nascita, Scienziato per passione e Cuoco per necessità”. Mi chiamo Filippo Cangialosi e sono di Palermo dove vivo e lavoro dopo aver girato per il mondo e l’Italia nelle mie molteplici attività ed interessi. La scienza è la mia passione, amo il buon cibo e considero la cucina di casa un laboratorio. Per necessità … di sopravvivenza, mi occupo di cibo da quando sono nato, cucino almeno due volte al giorno non solo con lo scopo di preparare qualcosa di commestibile, ma anche per capire quello che avviene in cucina.

Filippo has 211 posts and counting. See all posts by Filippo

2 pensieri riguardo “10 libri di scienza in cucina da mettere sotto l’albero di Natale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *